Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Ti lovvo. Parola di Emo.

I Mancio e Stigma

Rizzoli
Copertina di: Ti lovvo. Parola di Emo.

Chi sono davvero gli Emo, i tre ragazzi dark che, lanciati dal palco di Zelig un anno fa, hanno conquistato un vasto pubblico giovanissimo e adulto, facendolo sbellicare dalle risate con i loro dialoghi surreali? "Ti lovvo" raccoglie le esilaranti pagine dei diari intimi di Enzo, Mara ed Eosvaldo, e ci cala così in un mondo fatto di frange lisciate con la piastra, di guance ustionate dalla stessa piastra (perché ogni tanto Eo la scambia con il cellulare), ma anche di compiti in classe dettati da teachers fulminati, di discussioni con parents dalle cervella scadute e di vacanze passate con i friends a gustare squisite olive nere trovate sotto gli olivi (peccato che di lì fossero appena passate le capre!). Tre eroi metropolitani (cioè della metropolitana): Enzo il duro, Mara la passionaria ed Eo il pensatore. Eroi che nel libro ritroviamo anche come protagonisti di strisce a fumetti e come autori dalle serie inedite "Cotto e piastrato" e "L'angolo della poesia emo". Ma c'è dell'altro: in fondo al volume, ben sei pagine di sticker a colori vi permetteranno di attaccare dove vorrete le immagini dei nostri tre Emo, del Truzzo - loro antagonista - e di tanti altri oggetti dark.