Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Ti chiami lupo gentile

Luisa Mattia

Rizzoli
Copertina di: Ti chiami lupo gentile

Chi si ribella al pizzo è un infame?

”Parevi un lupo.”
”Quando?”
”Quando combattevi co quello là.”
”Un lupo, dici. e non c’hai paura?”
Ghiacciolo scosse la testa.
”Eppure i lupi li mangiano, i bambini.”
”Solo le femmine, come cappuccetto rosso”
ironizzò Ghiacciolo.
Claudio sorrise.
”Lo vedi che dei lupi come te non devo ave’ Paura?”
disse Ghiacciolo.
”Perch, che lupo sarei io?”
”Un lupo… gentile, ecco.”

Litorale romano. Piccola delinquenza, piccola criminalità, piccole estorsioni. Affidate a bande di ragazzi — a volte poco più che bambini — che credono solo in una legge: quella del più forte. Claudio non è diverso. Anche lui, per obbedire al padre, e perché così si fa, incendia, ruba, taglieggia. Però ha un suo senso della giustizia. E un amore che potrebbe salvarlo. Forse. Se tutto non si ridurrà a una rissa sulla spiaggia a colpi di coltello — per capire, ancora una volta, chi è il più forte.

Libri Correlati

vedi tutti