Racconti segreti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


La violenza, la follia e il dolore: una discesa sconvolgente nel lato più oscuro, più indicibile, più profondo di ogni uomo.

Che cosa si nasconde dietro la maschera che ogni giorno siamo costretti a portare per sopravvivere a noi stessi? A chi ci rivolgiamo veramente quando ci solleviamo dai nostri bisogni più immediati per cercare nelle cose il soffio del sacro? A che cosa si riduce il nostro meschino mondi di sofferenze e di nevrosi di fronte alla sublime potenza della Natura? Vittorino Andreoli, che come psichiatra ha vissuto per tutta la vita dentro la follia, si serve oggi della sua esperienza clinica e della forza della sua immaginazione per una nuova incursione nel grande mondo della letteratura. In questi racconti fortemente coinvolgenti, il linguaggio della scienza si trasforma magicamente nel linguaggio del sogno, della poesia, talora della tragedia, conducendoci alla scoperta del nostro lato più indicibile e più profondo: la normalità che si trasforma in abisso, il desiderio insopprimibile d'amore che diviene gioco sadico e delirio mistico, la pulsione a uccidere, la brama di potere, il bisogno di dissolvere nella grandezza del cosmo la nostra piccola ma spesso troppo pesante identità. È un mondo segreto e oscuro che vive accanto a noi e forse dentro di noi, inavvertito finché qualcosa di sorprendente, un evento esterno o un imprevedibile rovesciamento nel nostro modo di considerare la realtà, non ci costringe ad affrontarlo. Nelle brucianti storie di Andreoli, il male di vivere e la malattia, i sentimenti estremi e i comportamenti ossessivi, la speranza e le illuminazioni sono sempre filtrati dalla compassione e dall'amore di una persona che ha dedicato la propria esistenza a capire e aiutare chi soffre.

La violenza, la follia e il dolore: una discesa sconvolgente nel lato più oscuro, più indicibile, più profondo di ogni uomo.

Che cosa si nasconde dietro la maschera che ogni giorno siamo costretti a portare per sopravvivere a noi stessi? A chi ci rivolgiamo veramente quando ci solleviamo dai nostri bisogni più immediati per cercare nelle cose il soffio del sacro? A che cosa si riduce il nostro meschino mondi di sofferenze e di nevrosi di fronte alla sublime potenza della Natura? Vittorino Andreoli, che come psichiatra ha vissuto per tutta la vita dentro la follia, si serve oggi della sua esperienza clinica e della forza della sua immaginazione per una nuova incursione nel grande mondo della letteratura. In questi racconti fortemente coinvolgenti, il linguaggio della scienza si trasforma magicamente nel linguaggio del sogno, della poesia, talora della tragedia, conducendoci alla scoperta del nostro lato più indicibile e più profondo: la normalità che si trasforma in abisso, il desiderio insopprimibile d'amore che diviene gioco sadico e delirio mistico, la pulsione a uccidere, la brama di potere, il bisogno di dissolvere nella grandezza del cosmo la nostra piccola ma spesso troppo pesante identità. È un mondo segreto e oscuro che vive accanto a noi e forse dentro di noi, inavvertito finché qualcosa di sorprendente, un evento esterno o un imprevedibile rovesciamento nel nostro modo di considerare la realtà, non ci costringe ad affrontarlo. Nelle brucianti storie di Andreoli, il male di vivere e la malattia, i sentimenti estremi e i comportamenti ossessivi, la speranza e le illuminazioni sono sempre filtrati dalla compassione e dall'amore di una persona che ha dedicato la propria esistenza a capire e aiutare chi soffre.

Commenti

Autore


  • autore_img
    Vittorino Andreoli

    Vittorino Andreoli, psichiatra di fama mondiale, è stato direttore del Dipartimento di Psichiatria di Verona - Soave ed è membro della New York Academy of Sciences. Tra le sue ultime ope [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 19.00 €
    • Pagine: 544
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817008402

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...