Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Quando eravamo in tre

Aidan Chambers

Rizzoli
Copertina di: Quando eravamo in tre

Piers, che fugge per capirsi.
Kate, che l’ha già fatto.
Adam, che non ne ha mai avuto bisogno.
E un ponte a unirli, ad allontanarli, a travolgerli.

Piers, diciassette anni, introverso, depresso, ha lasciato casa, scuola, amici per cercare di capire che cosa vuole fare di sé. Kate alla stessa età è quasi una donna: vivace, sicura, decisa, allegra. Adam, che invade la loro vita senza essere stato invitato, è misterioso, insolente, sventato, affascinante. A unirli è un ponte: quello concreto di cui Piers fa il sorvegliante, il luogo dei loro incontri, della loro conoscenza. Ma anche il ponte di un legame complicato come lo sono tutti i legami, che mescola e confonde amicizia, amore, complicità. E regala sorprese, stupori, felicità, a ciascuno in dosi e modi diversi. Ma nel passato di Adam c’è un buco nero. E quando la verità verrà a galla, un frammento alla volta, rischierà di travolgere tutto e tutti, come un fiume in piena.

Libri Correlati

vedi tutti