Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Quaggiù nella biosfera

Luigi Meneghello

Rizzoli
Copertina di: Quaggiù nella biosfera

Al tempo che Meneghello era studente a Padova, l'esito della drammatica contesa tra Essere e Divenire, in atto nella stratosfera sopra la città, appariva splendidamente incerto. Ma in seguito, quaggiù nella biosfera, il Divenire ha prevalso e investe e travolge ogni aspetto della nostra vita... Eccetto forse il lievito poetico delle scritture.

Qui si raccolgono tre scritti inediti dell'autore: il primo sulla natura della bellezza in poesia (da quella dei gattini del Belli a quella del bottone nel Re Lear), il secondo sull'uso moderno e non moderno nella lingua e nella poesia (dal rapporto tra sogno e realtà nell'Alice di Lewis Carroll alla verminosità dei Fiori del male), il terzo sulla virtù segreta degli scritti di Fenoglio.

Vorrei girar la Spagna
sotto un ombrello rosso.

Vorrei girar l'Italia
sotto un ombrello verde.
Con una barchettina,
sotto un ombrello azzurro,
vorrei passare il mare..."

Aldo Palazzeschi

Libri Correlati

vedi tutti