Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Piccoli angeli

Margrit Coates

Rizzoli
Copertina di: Piccoli angeli

Gli animali ci parlano: imparando ad ascoltarli, il nostro legame con loro sarà ancora più forte e intenso.
Margrit Coates, la più famosa guaritrice di animali del mondo, in questo libro ci svela i segreti della comunicazione empatica attraverso le sue incredibili storie, come quelle di:

Mitzi, la gattina che si sacrifica per salvare la vita alla sua padrona

Rusty, il cocker spaniel a cui Margrit ha insegnato che non tutti gli esseri umani sono crudeli e violenti

Cosmo, il gatto che fa da “consulente matrimoniale” ai suoi padroni

Possiamo contarci: la sera triste e piovosa in cui rientriamo a casa con un acciacco, il nostro gattino rinuncerà alle sue avventure sui tetti per acciambellarsi proprio sul punto che ci fa più male. E il cane scodinzola già, con il guinzaglio tra i denti, se abbiamo intenzione di portarlo con noi quando usciamo.
Quante volte ci sono capitati episodi simili di “telepatia”? Agli animali manca la parola, ma possiamo instaurare con loro un dialogo ancora più profondo, un incontro di anime.
A differenza degli uomini, non si vergognano mai di manifestare paure, emozioni, sentimenti. È questa disarmante purezza a renderli simili ad angeli, ed è solo cercando la stessa purezza nel cuore che possiamo comunicare al meglio.
Messo da parte un burrascoso passato nel jetset, Margrit Coates ha scelto di dedicare la sua vita al dono che l’accompagna fin dall’infanzia: una straordinaria capacità di comunicare con gli animali. Riuscendo a entrare in contatto con loro li aiuta a sentirsi meno soli, a curarli quando non riescono a far capire le loro sofferenze ai padroni, e soprattutto può ringraziarli per l’amore incondizionato che ci offrono senza chiedere nulla in cambio.
In Piccoli angeli Margrit raccoglie gli esempi più toccanti della sua esperienza, rivelandoci che gli animali domestici sono angeli mandati a noi per guidarci, proteggerci e insegnarci ad amare in modo incondizionato. Inoltre, attraverso le sue storie, a volte divertenti, altre drammatiche, ci offre i suoi preziosi consigli per favorire il dialogo empatico con i nostri amici a quattro zampe e coglierne con più pienezza la loro infinita capacità di darci amore.