Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Per questo mi chiamo Giovanni

Luigi Garlando

Rizzoli

A 25 anni dalla strage di Capaci, un’edizione speciale del libro più letto dai ragazzi sulla lotta alla mafia, con le illustrazioni poetiche e sorprendenti di Alessandro Sanna.

Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momenti chiave, s’intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c’è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze.

Libri Correlati

vedi tutti