Padroni del destino

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


La lotta armata contro il sistema spietato e disumano dell’apartheid, i quasi trent’anni di carcere, il trionfo politico e la costruzione di un Sudafrica per tutti, fondato sul dialogo e la riconciliazione razziale: la straordinaria vicenda politica e umana di Nelson Mandela ha ispirato migliaia di uomini e leader in tutto il mondo. Richard Stengel, che ha compiuto insieme a lui una parte importante di questo lungo cammino, ha imparato a conoscerlo nelle sue infinite sfumature e contraddizioni: sereno e imperturbabile in apparenza, ma mai immune a dubbi e paure. Oggi, in questo appassionato e commovente ricordo, ci presenta l’eredità di Mandela attraverso la rievocazione di alcuni episodi fondamentali della sua vita, mettendone in luce gli aspetti più privati e meno appariscenti, e raccogliendo il patrimonio inesauribile dei principi che lo hanno guidato nei momenti più drammatici: sul coraggio, che è più dell’assenza di paura; sul valore della squadra e della fiducia, perché quando ci si aspetta il bene dagli altri si aumenta la loro lealtà nei nostri confronti; sulla calma e la lucidità necessarie a fare la scelta giusta: “perché è meglio essere lenti e prudenti piuttosto che veloci solo per dare l’impressione di essere decisi”; sull’importanza non secondaria di farsi da parte al momento giusto: “perché anche deporre le armi può essere una vittoria”. “A chi afferma che tutto accade per una ragione precisa, Mandela avrebbe risposto che la ragione siamo noi e che le cose succedono perché siamo noi a volerle” scrive Stengel, catturando nel profondo lo spirito di un combattente straordinario; offrendoci una prospettiva diversa da cui guardare la nostra vita e il mondo che diamo per scontato; spronandoci a riflettere sulle tracce che lasciamo dietro di noi.

La lotta armata contro il sistema spietato e disumano dell’apartheid, i quasi trent’anni di carcere, il trionfo politico e la costruzione di un Sudafrica per tutti, fondato sul dialogo e la riconciliazione razziale: la straordinaria vicenda politica e umana di Nelson Mandela ha ispirato migliaia di uomini e leader in tutto il mondo. Richard Stengel, che ha compiuto insieme a lui una parte importante di questo lungo cammino, ha imparato a conoscerlo nelle sue infinite sfumature e contraddizioni: sereno e imperturbabile in apparenza, ma mai immune a dubbi e paure. Oggi, in questo appassionato e commovente ricordo, ci presenta l’eredità di Mandela attraverso la rievocazione di alcuni episodi fondamentali della sua vita, mettendone in luce gli aspetti più privati e meno appariscenti, e raccogliendo il patrimonio inesauribile dei principi che lo hanno guidato nei momenti più drammatici: sul coraggio, che è più dell’assenza di paura; sul valore della squadra e della fiducia, perché quando ci si aspetta il bene dagli altri si aumenta la loro lealtà nei nostri confronti; sulla calma e la lucidità necessarie a fare la scelta giusta: “perché è meglio essere lenti e prudenti piuttosto che veloci solo per dare l’impressione di essere decisi”; sull’importanza non secondaria di farsi da parte al momento giusto: “perché anche deporre le armi può essere una vittoria”. “A chi afferma che tutto accade per una ragione precisa, Mandela avrebbe risposto che la ragione siamo noi e che le cose succedono perché siamo noi a volerle” scrive Stengel, catturando nel profondo lo spirito di un combattente straordinario; offrendoci una prospettiva diversa da cui guardare la nostra vita e il mondo che diamo per scontato; spronandoci a riflettere sulle tracce che lasciamo dietro di noi.

Commenti

Autore


  • Richard Stengel

    ex caporedattore di “Time”, ha collaborato con Mandela alla stesura della sua autobiografia e ha coprodotto il documentario Mandela, candidato al premio Oscar nel 1996. È sposato con Mary Pfaff e [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 198
    • Formato libro: 21 x 14
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817074858
    • ISBN E-book: 9788858664469

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...