Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Odissee

Gian Antonio Stella

Rizzoli
Copertina di: Odissee

La storia avventurosa e commovente dei nostri nonni partiti per cercar fortuna sfidando su navi-lazzaretto e vecchie carrette la grande paura di tutti: l'Oceano. L'epopea dei trevisani che arrivarono a Sydney dopo essere sopravvissuti agli imbrogli di un marchese francese, ai tagliatori di teste, al tormento di 368 giorni di viaggio, per fondare infine la nostalgica Cea Venessia. L'incredibile naufragio del Sirio: a tutto vapore sugli scogli senza carte nautiche. La crudele sorpresa dei trentini che credevano di andare in Brasile e si ritrovarono in Belize. L'affondamento annunciato del Principessa Mafalda che affrontò l'Atlantico con motori che per otto volte si erano bloccati nel Mediterraneo. L'agonia del Carlo R. che, col colera a bordo, tentò di arrivare in Sud America per non restituire i soldi dei biglietti e, respinto a cannonate, girò per due mesi perdendo quattro passeggeri al giorno. E ancora le truffe dei venditori di sogni: "Ad Haiti si diventa ricchi!". Gian Antonio Stella ci trasporta con la passione della scrittura e la forza dei documenti in un viaggio fatto di tragedie e avventure, grandi speranze e feroci disillusioni. Un racconto che si fa romanzo della nostra storia e che apre uno spaccato duro e toccante su un passato dimenticato, del quale non possiamo fare a meno per comprendere le radici dell'Italia di oggi.

Libri Correlati

vedi tutti