Mémé

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Quella vita domestica aveva per me un sapore selvaggio, un sapore di libertà, un sapore di unico superstite. Grazie a te, so accendere il fuoco.”

Una casa in Normandia così umida da sembrare un sottomarino disperso ma un cuore caldo; un borsellino vuoto ma una tavola sempre apparecchiata, magari con gli avanzi; un’infanzia rubata a colpi di necessità per far posto a una vita grama ma non un lamento. Questa è mémé, nel ritratto pieno di affetto, tenerezza e nostalgia che Torreton dedica a sua nonna, una donna semplice e straordinaria, magnifica nella sua normalità, parca di parole ma generosa in prove d’amore e sacrifici. Mémé che gli ha insegnato a vivere con i piedi per terra, a fare quel che si può con quel che si ha, che gli ha trasmesso il buon senso figlio della miseria e gli ha lasciato in eredità il rispetto. Nel ricordo vivido e incisivo dell’autore, la casa di mémé diventa un luogo della memoria per tutti noi, di un tempo che non c’è più, ma che oggi potremmo rimpiangere. Una lettera d’amore che colpisce, commuove e fa riflettere.

“Quella vita domestica aveva per me un sapore selvaggio, un sapore di libertà, un sapore di unico superstite. Grazie a te, so accendere il fuoco.”

Una casa in Normandia così umida da sembrare un sottomarino disperso ma un cuore caldo; un borsellino vuoto ma una tavola sempre apparecchiata, magari con gli avanzi; un’infanzia rubata a colpi di necessità per far posto a una vita grama ma non un lamento. Questa è mémé, nel ritratto pieno di affetto, tenerezza e nostalgia che Torreton dedica a sua nonna, una donna semplice e straordinaria, magnifica nella sua normalità, parca di parole ma generosa in prove d’amore e sacrifici. Mémé che gli ha insegnato a vivere con i piedi per terra, a fare quel che si può con quel che si ha, che gli ha trasmesso il buon senso figlio della miseria e gli ha lasciato in eredità il rispetto. Nel ricordo vivido e incisivo dell’autore, la casa di mémé diventa un luogo della memoria per tutti noi, di un tempo che non c’è più, ma che oggi potremmo rimpiangere. Una lettera d’amore che colpisce, commuove e fa riflettere.

Commenti

Autore


  • Philippe Torreton

    (Rouen 1965) vanta una brillante carriera teatrale e cinematografica. Ha ricevuto numerosi premi per le sue interpretazioni, tra cui un César (l’Oscar francese) come migliore attore nel 1997. È an [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: LA SCALA
    • Prezzo: 15.00 €
    • Pagine: 144
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817078146
    • ISBN E-book: 9788858674802

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...