Meglio qui che in riunione

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Dimenticate gli epitaffi che si stagliano sulle tombe marmoree dei grandi condottieri, letterati, sovrani: scritti dai posteri per dovere o con soggezione, sono sovente bugiardi, e sempre pomposi, roboanti. Inutili. Questo libro, ispirato da un gioco fra amici, raccoglie gli “autoepitaffi ” che oltre duecento italiani illustri e non – ma perlopiù illustri – hanno scritto di proprio pugno. Bando quindi alle blandizie, alle reticenze, ai sensi di colpa. Scegliere la frase per la propria lapide è l’occasione per concentrare in una pillola una vita intera o per dare un saggio dello spirito che ci anima. E allora c’è chi lancia un messaggio in una bottiglia – “È bello non saper d’esser morto!” (Giuliano Spazzali) –, chi, invece, filosofeggia, chi rievoca il tanto o il poco che ha fatto, chi compone una poesia minima, chi prende in giro – “Ceci n’est pas un épitaphe” (Rocco Tanica) – e chi esorcizza con una battuta folgorante e paradossale – “Si farà viva lei” (Elena Loewenthal).
Nient’affatto cimiteriale, sfogliare questo volume è come raccogliere la confidenza più intima da ciascuno degli autori, entrare prepotentemente nella loro vita, vedere un film sull’Italia di oggi. E, insieme, è come scherzare con la Belva… non sia mai si riuscisse a eluderla.

IN QUESTO LIBRO TROVATE GLI AUTOEPITAFFI DI
Alfredo Accatino - Vittorio Agnoletto - Silvano Agosti (i) - Silvano Agosti (ii) - Mario Agostinelli - Roberto Alajmo - Roberto Alonge - Getulio Alviani - Giulio Andreotti - Maria Attanasio - Josè Bagnarelli - Isabella Balena - Marco Baliani - Antonio Barrese - Rocco Bellanova - Mario Bellini - Chiara Belliti - Daniele Bergamini - Alessandro Bergonzoni - Carlo Bertelli - Pietro Bertola - Sergio Bettini - Augusto Bianchi Rizzi - Gian Luca Bianco - Sergio Bini, in arte Bustric - Giorgio Bonacini - Edoardo Boncinelli - Achille Bonito Oliva - Francesco - Saverio Borrelli - Anna Valeria Borsari - Andrea Branzi - Silvia Brena - Paolo Calzini - Michele Campanella - Candido Cannavò - Mario Capanna - Luigi Caricato - Eugenio Carmi - Valentina Carmi - Antonio A. Casilli - Luca Catanzaro - Annalisa Cattani - Beppe Caturegli - Martino Cavalli - Massimo Caviglia - Franco Cerri - Roberto Clemente - Gianluigi Colin - Matteo Collura - Simona Coppa - Giuseppe Cordini - Valeria Cornelio - Francesco Cossiga - Beppe Cova - Margherita Crepax - Piero Crida - Sergio Cusani - Emanuela De Cecco - Franco De Gemini - Lucio Del Pezzo - Marco De Luca - Lorenzo De Marinis - Mariella De Santis - Urania De Vittori - Marco Eugenio Di Giandomenico - Roberto D’Incau - Alberto Di Mauro - Viviano Domenici - Gianni Donatelli - Umberto Eco - Flavio Ermini - Roberto Escobar - Alessandra Faiella - Gabriela Fantato - Emilio Fantin - Vincenzo Ferrari - Ernesto Ferrero - Sergio Ferrero - Alberto Ferruzzi - Beno Fignon - Eugenio Finardi - Massimo Fini - Maria Teresa Fiorio - Dario Fo - Gualtiero Fornetti - Luciano Francesconi - Igor Francia - Paolo Fresu - Roberto Furcht - Marco Furia - Giorgio Ganzerli - Giorgio Gaslini - Roberto Gervaso - Fabio Giardiniere - Marco Giusti - Augusto Golin - Meri Gorni - Giuseppe Gozzini - Pietro Grassano - Aldo Grasso - Flaminio Gualdoni - Stefano Guidarini - Margherita Hack - Marianne Heier - Franz Iacono - Enrico Intra - Andrea Kerbaker - Paola Lambardi - Ugo La Pietra - Serena Lauzi - Salvatore Licitra - Gaetano Liguori - Elena Loewenthal - Franco Loi - Elisabetta Longari - Mauro Luccarini - Renato Mannheimer - Pietro Maestri - Claudio Magris - Danilo Mainardi - Diego Marani - Sarah Marder - Chiara Mastella - Ferdinando Mazzitelli - Mariagrazia Mazzitelli - Carlo Mazzoni - Martino Menghi - Ettore Mo - Mario Monicelli - Gian Paolo Montali - Alberto Mori - Simone Moro - Cesare Narici - Giampiero Neri - Giulia Niccolai - Giancarlo Norese - Aldo Nove - Als Ob - Alvaro Occhipinti - Piergiorgio Odifreddi - Davide Oldani - Antonella Ortelli - Bruno Osimo - Gian Lupo Osti - Mimmo Paladino - Lele Panzeri - Demetrio Paparoni - Marco Paternostro - Carla Pellegrini Rocca - Egidio Pentiraro - Gaetano Pesce - Carlo Pezzoni - Piero Pieri - Rosa Pierno - Cesare Pietroiusti - Riccardo Piferi - Ercole Pignatelli - Luca Pignatelli - Adriano Pintaldi - Gian Piero Piretto - Stefano Pirovano - Mario Pischedda - Bianca Pitzorno - Alessandro Pongan - Giovanni Ponti - Antonio Presti - Filippo Pretolani - Anna Maria Prina - Luca Quartana - Chiara Rapaccini - Sergio Romano - Davide Rondoni - Enzo Rossi - Lele Rozza - Alfredo Sabbatini - Lydia Salerno - Aldo Savoldello, in arte Silvan - Ivan Scalfarotto - Guido Scarabottolo - Evelina Schatz - Arturo Schwarz - Ferdinando Scianna - Marianella Sclavi - Emanuele Segre - Marco Senaldi - Silvana Sermisoni - Alberto Signori - Silver - Miro Silvera - Emilio Sioli - Francesco Sisci - Enzo Siviero - Stefano Soddu - Giuliano Spazzali - Fausta Squatriti - Angelo Starinieri - Nichi Stefi - Vittorio Strada - Nanni Svampa - Giorgio Taborelli - Andrea Talmelli - Rocco Tanica - Massimo Teodori - Annamaria Testa - Giancarlo Tramutoli - Marco Travaglio - Ida Travi - Paolo Trotti - Filippo Tuena - Luca Ussia - Franco Vaccari - Renato Vallanzasca - vedovamazzei - Stefano Veraldi - Paolo Vidoz - Cesare Viel - Marco Vigevani - Carlo Vita - Serena Vitale - Luca Vitone - Francesco Voltolina - Daniel Vyhnal - Daniele Zambelli - Nicola Zanardi

Dimenticate gli epitaffi che si stagliano sulle tombe marmoree dei grandi condottieri, letterati, sovrani: scritti dai posteri per dovere o con soggezione, sono sovente bugiardi, e sempre pomposi, roboanti. Inutili. Questo libro, ispirato da un gioco fra amici, raccoglie gli “autoepitaffi ” che oltre duecento italiani illustri e non – ma perlopiù illustri – hanno scritto di proprio pugno. Bando quindi alle blandizie, alle reticenze, ai sensi di colpa. Scegliere la frase per la propria lapide è l’occasione per concentrare in una pillola una vita intera o per dare un saggio dello spirito che ci anima. E allora c’è chi lancia un messaggio in una bottiglia – “È bello non saper d’esser morto!” (Giuliano Spazzali) –, chi, invece, filosofeggia, chi rievoca il tanto o il poco che ha fatto, chi compone una poesia minima, chi prende in giro – “Ceci n’est pas un épitaphe” (Rocco Tanica) – e chi esorcizza con una battuta folgorante e paradossale – “Si farà viva lei” (Elena Loewenthal).
Nient’affatto cimiteriale, sfogliare questo volume è come raccogliere la confidenza più intima da ciascuno degli autori, entrare prepotentemente nella loro vita, vedere un film sull’Italia di oggi. E, insieme, è come scherzare con la Belva… non sia mai si riuscisse a eluderla.

IN QUESTO LIBRO TROVATE GLI AUTOEPITAFFI DI
Alfredo Accatino - Vittorio Agnoletto - Silvano Agosti (i) - Silvano Agosti (ii) - Mario Agostinelli - Roberto Alajmo - Roberto Alonge - Getulio Alviani - Giulio Andreotti - Maria Attanasio - Josè Bagnarelli - Isabella Balena - Marco Baliani - Antonio Barrese - Rocco Bellanova - Mario Bellini - Chiara Belliti - Daniele Bergamini - Alessandro Bergonzoni - Carlo Bertelli - Pietro Bertola - Sergio Bettini - Augusto Bianchi Rizzi - Gian Luca Bianco - Sergio Bini, in arte Bustric - Giorgio Bonacini - Edoardo Boncinelli - Achille Bonito Oliva - Francesco - Saverio Borrelli - Anna Valeria Borsari - Andrea Branzi - Silvia Brena - Paolo Calzini - Michele Campanella - Candido Cannavò - Mario Capanna - Luigi Caricato - Eugenio Carmi - Valentina Carmi - Antonio A. Casilli - Luca Catanzaro - Annalisa Cattani - Beppe Caturegli - Martino Cavalli - Massimo Caviglia - Franco Cerri - Roberto Clemente - Gianluigi Colin - Matteo Collura - Simona Coppa - Giuseppe Cordini - Valeria Cornelio - Francesco Cossiga - Beppe Cova - Margherita Crepax - Piero Crida - Sergio Cusani - Emanuela De Cecco - Franco De Gemini - Lucio Del Pezzo - Marco De Luca - Lorenzo De Marinis - Mariella De Santis - Urania De Vittori - Marco Eugenio Di Giandomenico - Roberto D’Incau - Alberto Di Mauro - Viviano Domenici - Gianni Donatelli - Umberto Eco - Flavio Ermini - Roberto Escobar - Alessandra Faiella - Gabriela Fantato - Emilio Fantin - Vincenzo Ferrari - Ernesto Ferrero - Sergio Ferrero - Alberto Ferruzzi - Beno Fignon - Eugenio Finardi - Massimo Fini - Maria Teresa Fiorio - Dario Fo - Gualtiero Fornetti - Luciano Francesconi - Igor Francia - Paolo Fresu - Roberto Furcht - Marco Furia - Giorgio Ganzerli - Giorgio Gaslini - Roberto Gervaso - Fabio Giardiniere - Marco Giusti - Augusto Golin - Meri Gorni - Giuseppe Gozzini - Pietro Grassano - Aldo Grasso - Flaminio Gualdoni - Stefano Guidarini - Margherita Hack - Marianne Heier - Franz Iacono - Enrico Intra - Andrea Kerbaker - Paola Lambardi - Ugo La Pietra - Serena Lauzi - Salvatore Licitra - Gaetano Liguori - Elena Loewenthal - Franco Loi - Elisabetta Longari - Mauro Luccarini - Renato Mannheimer - Pietro Maestri - Claudio Magris - Danilo Mainardi - Diego Marani - Sarah Marder - Chiara Mastella - Ferdinando Mazzitelli - Mariagrazia Mazzitelli - Carlo Mazzoni - Martino Menghi - Ettore Mo - Mario Monicelli - Gian Paolo Montali - Alberto Mori - Simone Moro - Cesare Narici - Giampiero Neri - Giulia Niccolai - Giancarlo Norese - Aldo Nove - Als Ob - Alvaro Occhipinti - Piergiorgio Odifreddi - Davide Oldani - Antonella Ortelli - Bruno Osimo - Gian Lupo Osti - Mimmo Paladino - Lele Panzeri - Demetrio Paparoni - Marco Paternostro - Carla Pellegrini Rocca - Egidio Pentiraro - Gaetano Pesce - Carlo Pezzoni - Piero Pieri - Rosa Pierno - Cesare Pietroiusti - Riccardo Piferi - Ercole Pignatelli - Luca Pignatelli - Adriano Pintaldi - Gian Piero Piretto - Stefano Pirovano - Mario Pischedda - Bianca Pitzorno - Alessandro Pongan - Giovanni Ponti - Antonio Presti - Filippo Pretolani - Anna Maria Prina - Luca Quartana - Chiara Rapaccini - Sergio Romano - Davide Rondoni - Enzo Rossi - Lele Rozza - Alfredo Sabbatini - Lydia Salerno - Aldo Savoldello, in arte Silvan - Ivan Scalfarotto - Guido Scarabottolo - Evelina Schatz - Arturo Schwarz - Ferdinando Scianna - Marianella Sclavi - Emanuele Segre - Marco Senaldi - Silvana Sermisoni - Alberto Signori - Silver - Miro Silvera - Emilio Sioli - Francesco Sisci - Enzo Siviero - Stefano Soddu - Giuliano Spazzali - Fausta Squatriti - Angelo Starinieri - Nichi Stefi - Vittorio Strada - Nanni Svampa - Giorgio Taborelli - Andrea Talmelli - Rocco Tanica - Massimo Teodori - Annamaria Testa - Giancarlo Tramutoli - Marco Travaglio - Ida Travi - Paolo Trotti - Filippo Tuena - Luca Ussia - Franco Vaccari - Renato Vallanzasca - vedovamazzei - Stefano Veraldi - Paolo Vidoz - Cesare Viel - Marco Vigevani - Carlo Vita - Serena Vitale - Luca Vitone - Francesco Voltolina - Daniel Vyhnal - Daniele Zambelli - Nicola Zanardi

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: VARIA
    • Prezzo: 14.00 €
    • Pagine: 312
    • Formato libro: 19 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817036948

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...