Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

London Calling

Rizzoli
Copertina di: London Calling

Un ragazzo americano di oggi.
Un bambino inglese di tanto tempo fa.
Insieme per le strade di una Londra dilaniata dalle bombe, alla ricerca della verità.
Perché l’amore e la memoria siano più forti della guerra.

Martin, tredici anni, è un ragazzo sensibile, solitario e infelice, che si trascina senza entusiasmo in una vita fatta di scuola (un’esclusiva prep school che detesta, in cui regnano bigottismo e falsità), casa (un padre alcolista bandito dalla famiglia, una madre che sembra preoccuparsi solo di salvare le apparenze, una sorella in gamba, forse troppo, una nonna con spiccate inclinazioni paranormali, un nonno, defunto, con un passato di gloria apparente) e pochi, pochissimi amici.

Poi un giorno, una vecchia radio ricevuta in eredità cambia per sempre la vita di Martin e diventa il mezzo per uscire dall’isolamento e dal torpore, per credere in se stesso e nella vita, per capire la storia: quella del suo Paese e della vecchia Europa durante la seconda guerra mondiale, ma anche quella della sua famiglia.

“Bloor si dimostra ancora una volta autore di gran livello, mescolando romanzo storico e viaggio nel tempo in questa storia toccante e intensa sul rapporto padre-figlio.”
- Publishers Weekly