Libro dei sogni

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"Il vero realista è il visionario."
? Federico Fellini

Una delle testimonianze inedite più importanti del regista riminese. In occasione della Festa del Cinema di Roma, in ottobre, verrà presentata una mostra di cento disegni tratti dal Libro dei sogni.

Il libro dei sogni è un diario, tenuto da Federico Fellini dalla fine degli anni Sessanta fino all'agosto 1990, in cui il grande regista ha registrato fedelmente i suoi sogni e incubi notturni sotto forma di disegni, o nella sua stessa definizione di "segnacci, appunti affrettati e sgrammaticati". In realtà, in queste oltre 500 straordinarie pagine si intrecciano temi e spunti dei suoi film, persone da lui incontrate, personaggi o avvenimenti dell'Italia del Novecento. Coloratissimo viaggio negli sterminati territori della fantasia di un genio, il volume, quasi totalmente inedito, aggiunge un fondamentale tassello allo studio dell'esperienza creativa del grande regista, che ha riempito il grande schermo di sogni ormai impressi nell'immaginario collettivo.
Questo libro unico, custodito dalla Fondazione Fellini di Rimini, sarà pubblicato in edizione integrale in due versioni, una destinata al grande pubblico e una anastatica nelle dimensioni del formato originale dei due diari. Le pagine illustrate da Fellini saranno precedute dalle introduzioni di Tullio Kezich e Vincenzo Mollica, massimi esperti e amici personali del maestro scomparso, e completate dalla trascrizione integrale dei testi autografi e da un indice dei personaggi ritratti e citati dall'autore.

"Il vero realista è il visionario."
? Federico Fellini

Una delle testimonianze inedite più importanti del regista riminese. In occasione della Festa del Cinema di Roma, in ottobre, verrà presentata una mostra di cento disegni tratti dal Libro dei sogni.

Il libro dei sogni è un diario, tenuto da Federico Fellini dalla fine degli anni Sessanta fino all'agosto 1990, in cui il grande regista ha registrato fedelmente i suoi sogni e incubi notturni sotto forma di disegni, o nella sua stessa definizione di "segnacci, appunti affrettati e sgrammaticati". In realtà, in queste oltre 500 straordinarie pagine si intrecciano temi e spunti dei suoi film, persone da lui incontrate, personaggi o avvenimenti dell'Italia del Novecento. Coloratissimo viaggio negli sterminati territori della fantasia di un genio, il volume, quasi totalmente inedito, aggiunge un fondamentale tassello allo studio dell'esperienza creativa del grande regista, che ha riempito il grande schermo di sogni ormai impressi nell'immaginario collettivo.
Questo libro unico, custodito dalla Fondazione Fellini di Rimini, sarà pubblicato in edizione integrale in due versioni, una destinata al grande pubblico e una anastatica nelle dimensioni del formato originale dei due diari. Le pagine illustrate da Fellini saranno precedute dalle introduzioni di Tullio Kezich e Vincenzo Mollica, massimi esperti e amici personali del maestro scomparso, e completate dalla trascrizione integrale dei testi autografi e da un indice dei personaggi ritratti e citati dall'autore.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: SPETTACOLO – ILLUSTRATI
    • Prezzo: 95.00 €
    • Pagine: 584
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817018517

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...