La Testa degli italiani

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


La testa degli italiani è la macchina più complessa del mondo. È anche l’ultima regione inesplorata del Paese, e vale un viaggio. Basta cercare un’occasione, e Beppe Severgnini l’ha trovata. Un viaggio attraverso l’Italia in compagnia di amici stranieri, ai quali viene “tradotta” la nazione: le regole imperscrutabili della strada e l’anarchia ordinata di un ufficio, la rassicurazione sensuale d’una chiesa e l’importanza di una spiaggia, la solitudine degli stadi e l’affollamento in camera da letto, le ossessioni verticali dei condomini e la democrazia trasversale del soggiorno (anzi: del tinello). Dieci giorni, trenta luoghi.
Da nord a sud, dal cibo allo sport, dai recinti della morale allo zoo della televisione. Un’esplorazione ironica, metodica e sentimentale che aiuterà il lettore a capire perché – scrive l’autore – “l’Italia ci manda in bestia e in estasi nel raggio di cento metri e nel giro di dieci minuti”. Avanti, dunque. E coraggio. Come dice Severgnini ai suoi ospiti: “Are you ready for the Italian jungle?
 


Beppe Severgnini (Crema, 1956) scrive per il “Corriere della Sera”, è stato corrispondente in Italia di “The Economist” (1996-2003) ed è autore di dieci best-seller, tutti pubblicati da Rizzoli: Inglesi (1990), L’inglese (1992), Italiani con valigia (1993), l’autobiografia Italiani si diventa (1998), Manuale dell’imperfetto viaggiatore (2000), Manuale dell’uomo domestico (2002) e Manuale dell’imperfetto sportivo (2003). Un italiano in America (1995, con un post scriptum del 2001) è giunto ai primi posti nelle classifiche Usa col titolo Ciao, America! (Broadway Books/Doubleday). Interismi (2002) e Altri interismi (2003), invece, sono insolite dichiarazioni d’amore alla squadra del cuore.
Nel 2004 è stato votato “European Journalist of the Year”.
www.latestadegliitaliani.it
www.beppesevergnini.com

La testa degli italiani è la macchina più complessa del mondo. È anche l’ultima regione inesplorata del Paese, e vale un viaggio. Basta cercare un’occasione, e Beppe Severgnini l’ha trovata. Un viaggio attraverso l’Italia in compagnia di amici stranieri, ai quali viene “tradotta” la nazione: le regole imperscrutabili della strada e l’anarchia ordinata di un ufficio, la rassicurazione sensuale d’una chiesa e l’importanza di una spiaggia, la solitudine degli stadi e l’affollamento in camera da letto, le ossessioni verticali dei condomini e la democrazia trasversale del soggiorno (anzi: del tinello). Dieci giorni, trenta luoghi.
Da nord a sud, dal cibo allo sport, dai recinti della morale allo zoo della televisione. Un’esplorazione ironica, metodica e sentimentale che aiuterà il lettore a capire perché – scrive l’autore – “l’Italia ci manda in bestia e in estasi nel raggio di cento metri e nel giro di dieci minuti”. Avanti, dunque. E coraggio. Come dice Severgnini ai suoi ospiti: “Are you ready for the Italian jungle?
 


Beppe Severgnini (Crema, 1956) scrive per il “Corriere della Sera”, è stato corrispondente in Italia di “The Economist” (1996-2003) ed è autore di dieci best-seller, tutti pubblicati da Rizzoli: Inglesi (1990), L’inglese (1992), Italiani con valigia (1993), l’autobiografia Italiani si diventa (1998), Manuale dell’imperfetto viaggiatore (2000), Manuale dell’uomo domestico (2002) e Manuale dell’imperfetto sportivo (2003). Un italiano in America (1995, con un post scriptum del 2001) è giunto ai primi posti nelle classifiche Usa col titolo Ciao, America! (Broadway Books/Doubleday). Interismi (2002) e Altri interismi (2003), invece, sono insolite dichiarazioni d’amore alla squadra del cuore.
Nel 2004 è stato votato “European Journalist of the Year”.
www.latestadegliitaliani.it
www.beppesevergnini.com

Commenti

Autore


  • autore_img
    Beppe Severgnini

    Beppe severgnini (Crema, 1956) è editorialista del “Corriere della Sera” e contributing opinion writer per “The New York Times”. Ha scritto a lungo per “The Econom [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Prezzo: 6.00 €
    • Pagine: 256
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788848603263

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...