La Procedura

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"Costruito con eleganza, brulicante di idee, irresistibilmente avvincente: tutti dovrebbero leggere un libro così."
- Booklist

"Con La procedura è difficile non cadere in preda all'isteria dei superlativi."
- De Standard

"La procedura è un libro unico, il romanzo di ogni romanzo."
- Frankfurter Allgemeine Zeitung

In una sulfurea Praga di fine Cinquecento, il rabbino Jehudah Löw, per difendere gli ebrei della città, prova a creare un golem secondo le istruzioni contenute in un testo sacro della Cabala. Compie l'impresa ma, per colpa di un errore di procedura, il gigante d'argilla non riesce esattamente come previsto e finisce per sfuggirgli di mano. Quattro secoli dopo Victor Werker, esimio microbiologo olandese, lascia il mondo scientifico a bocca aperta scoprendo l'eobionte, la particella primordiale che consente il passaggio dalla materia inorganica a quella vivente. Come il rabbino Löw, Victor ha sfidato il mistero della vita. E la doppia sciagura che si abbatte su di lui e il baratro faustiano in cui precipita chiunque osa rubare il mestiere a Dio. Per salvarsi, Victor è costretto a fuggire dalla California a Venezia, dal Cairo a Gerusalemme, inseguito dai propri demoni e non solo? Come i suoi personaggi Mulisch sfrutta ogni mezzo che la sua scienza, quella della creazione letteraria, gli offre, per costruire un sorprendente thriller metafisico che è anche un romanzo epistolare, una confessione, una sofferta storia d'amore e una meditazione insieme ironica ed erudita sui limiti della scienza e sulla vanità umana.

"Costruito con eleganza, brulicante di idee, irresistibilmente avvincente: tutti dovrebbero leggere un libro così."
- Booklist

"Con La procedura è difficile non cadere in preda all'isteria dei superlativi."
- De Standard

"La procedura è un libro unico, il romanzo di ogni romanzo."
- Frankfurter Allgemeine Zeitung

In una sulfurea Praga di fine Cinquecento, il rabbino Jehudah Löw, per difendere gli ebrei della città, prova a creare un golem secondo le istruzioni contenute in un testo sacro della Cabala. Compie l'impresa ma, per colpa di un errore di procedura, il gigante d'argilla non riesce esattamente come previsto e finisce per sfuggirgli di mano. Quattro secoli dopo Victor Werker, esimio microbiologo olandese, lascia il mondo scientifico a bocca aperta scoprendo l'eobionte, la particella primordiale che consente il passaggio dalla materia inorganica a quella vivente. Come il rabbino Löw, Victor ha sfidato il mistero della vita. E la doppia sciagura che si abbatte su di lui e il baratro faustiano in cui precipita chiunque osa rubare il mestiere a Dio. Per salvarsi, Victor è costretto a fuggire dalla California a Venezia, dal Cairo a Gerusalemme, inseguito dai propri demoni e non solo? Come i suoi personaggi Mulisch sfrutta ogni mezzo che la sua scienza, quella della creazione letteraria, gli offre, per costruire un sorprendente thriller metafisico che è anche un romanzo epistolare, una confessione, una sofferta storia d'amore e una meditazione insieme ironica ed erudita sui limiti della scienza e sulla vanità umana.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: NARRATIVA STRANIERA
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 238
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817006651

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...