Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

L’ Isola dei cani senza testa

Cinzia Zungolo

Rizzoli
Copertina di: L’ Isola dei cani senza testa

L’Isola è un puntino nel blu del Mediterraneo, bordato di spiagge di sabbia colorata. A volte basta starnutire a Est perché qualcuno da Ovest telefoni per sapere dove ti sei preso quel brutto raf freddore. Paolo e Irene, tredici anni, amano tutto di quel puntino: i giri in bicicletta con gli amici, i bagni e i falò sulla spiaggia, il piccolo cimitero inglese, lo strano Internet bar, la cucina della mamma di Irene, i l t raghet to di capitan Leopardi e, in fondo in fondo, anche i l noiosissimo museo dedicato alla sua storia. Quando i cani cominciano a scomparire e a ricomparire cadaveri, e per di più decapitati, nessuno riesce a credere che fra gli abitanti dell’Isola si aggiri davvero un crudele assassino. Paolo e Irene hanno subito sospetti molto precisi sul colpevole e lo inseguono senza dargli tregua, fra gli ultimi scampoli di estate e i fantasmi della Seconda guerra mondiale che ancora aleggiano sulle coste dell’Isola. Fino a scoprire che certi fantasmi sono destinati a scomparire solo di fronte alla verità.