L’ Asinello d’argento

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Il soldato aprì la mano. L’oggetto che teneva
nascosto nel palmo catturò la luce del mattino.
Le bambine trasalirono, e i loro cuori fecero
una capriola. Lì, nel palmo del soldato,
brillava un asinello d’argento. Era grande
come un topolino, e semplicemente perfetto.”

In un piccolo villaggio nel nord della Francia affacciato sulla Manica, una mattina di primavera Marcelle, undici anni, e la sorellina Coco, nove, trovano nei boschi un soldato inglese cieco, in fuga dalla guerra e in viaggio verso casa. Il soldato, poco più che un ragazzo, è solo e sperduto in quel Paese straniero, e il suo unico compagno è l’amuleto che custodisce in un taschino sul cuore, un piccolo asino d’argento.
Le bambine si prendono cura del soldato e con la complicità del fratello maggiore, Pascal, escogitano un piano per aiutarlo a tornare a casa; lui, in segno di riconoscenza, racconta loro quattro storie che hanno come protagonista l’animale più mite e generoso, l’asino, appunto: storie di onestà, dedizione, coraggio e lealtà, lezioni di vita e amicizia indimenticabili.

Hanno scritto di Sonya Hartnett:
“Pochi autori per ragazzi hanno la sua stessa intensità. La Hartnett scrive senza mai scendere a compromessi e senza tener conto dei limiti artificiali tra letteratura per adulti e per ragazzi.”
The Guardian

“I libri della Hartnett, anche quelli per ragazzi, hanno la qualità letteraria per conquistare i lettori di tutte le età.”
The Sunday Times

“Uno sguardo gentile ma risoluto sugli orrori della guerra e sul potere dell’innocenza.”
Jimmy Carter

“Il soldato aprì la mano. L’oggetto che teneva
nascosto nel palmo catturò la luce del mattino.
Le bambine trasalirono, e i loro cuori fecero
una capriola. Lì, nel palmo del soldato,
brillava un asinello d’argento. Era grande
come un topolino, e semplicemente perfetto.”

In un piccolo villaggio nel nord della Francia affacciato sulla Manica, una mattina di primavera Marcelle, undici anni, e la sorellina Coco, nove, trovano nei boschi un soldato inglese cieco, in fuga dalla guerra e in viaggio verso casa. Il soldato, poco più che un ragazzo, è solo e sperduto in quel Paese straniero, e il suo unico compagno è l’amuleto che custodisce in un taschino sul cuore, un piccolo asino d’argento.
Le bambine si prendono cura del soldato e con la complicità del fratello maggiore, Pascal, escogitano un piano per aiutarlo a tornare a casa; lui, in segno di riconoscenza, racconta loro quattro storie che hanno come protagonista l’animale più mite e generoso, l’asino, appunto: storie di onestà, dedizione, coraggio e lealtà, lezioni di vita e amicizia indimenticabili.

Hanno scritto di Sonya Hartnett:
“Pochi autori per ragazzi hanno la sua stessa intensità. La Hartnett scrive senza mai scendere a compromessi e senza tener conto dei limiti artificiali tra letteratura per adulti e per ragazzi.”
The Guardian

“I libri della Hartnett, anche quelli per ragazzi, hanno la qualità letteraria per conquistare i lettori di tutte le età.”
The Sunday Times

“Uno sguardo gentile ma risoluto sugli orrori della guerra e sul potere dell’innocenza.”
Jimmy Carter

Età:

Commenti

Autore


  • Sonya Hartnett

    è autrice di numerosi romanziper adulti e ragazzi, per i quali ha meritatoimportanti riconoscimenti. È stata la prima autrice australiana a vincere nel 2008 l’Astrid Lindgren Memorial Award, consi [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: RAGAZZI
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 216
    • Formato libro: 18 x 13
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817036009
    • ISBN E-book: 9788858641767

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...