Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Volo di Alice

Zita Dazzi

Rizzoli
Copertina di: Il Volo di Alice

I nostri pomeriggi erano un confronto per niente alla pari.
Io con le mie malinconie legate a disagi impalpabili.
Lui con gli spiccioli contati in tasca.

 

LE VITE DI ALICE E JAIME, quindicenni iscritti a un liceo classico milanese, non potrebbero essere più diverse. Alice vive in centro, in una bella casa con una madre intellettuale e troppo concentrata su se stessa per costruire un rapporto d’amore con la figlia.
A Jaime l’amore di sua madre è mancato per tanti anni, ma ora che lei ha un permesso di soggiorno e un lavoro, ha potuto raggiungerla nel quartiere di periferia dove condividono un minuscolo appartamento.
Quando Alice e Jaime si innamorano, nessuno sembra disposto ad accettarlo. Ma la loro storia è più forte degli ostacoli, più tenace dei pregiudizi.
Una storia di sentimenti e di integrazione, una coraggiosa battaglia quotidiana fondata sul valore del dialogo e del confronto.