Il Giustiziere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Roma. Da due set timane la cit tà eterna sembra sprofondata nel terrore. Colpa degli omicidi del “killer del Carnevale”, come lo hanno soprannominato i media, perché traveste le sue vittime con i costumi della festa. Una belva di crudeltà inaudita, che attacca le prede più indifese, le rapisce, le tortura, le uccide e poi torna a mimetizzarsi nella folla, pronta a colpire di nuovo. Per scovare un assassino così serve qualcuno che sappia muoversi nell’ombra, fuori dai protocolli di polizia. E, nell’ombra, due uomini e una donna si mettono sulle tracce del mostro: solitari, determinati, spinti da motivazioni che affondano le radici in un difficile passato. Nathan Treves, ex segugio della Omicidi, ritiratosi dal servizio dopo che una tragedia ha sconvolto la sua vita. Andrea Turindano, noto giornalista, pieno di debiti e disposto a seguire fino alle estreme conseguenze la via tortuosa verso la personale rinascita, o la definitiva disfatta. E poi Jasmine D’Amato, giovane, affascinante, che lavora per un settimanale di gossip ma aspetta la grande occasione per affermarsi e, insieme, colmare un vuoto profondo nella propria esistenza. A ciascuno di loro, la sfida al killer richiederà un prezzo altissimo. Max Orfei ha scritto un romanzo implacabile, che ha i tempi dei film d’azione e la profondità dei migliori thriller americani. Un libro sul Male che pulsa intorno a noi, non distingue tra vittime e carnefici, si infila sotto la nostra pelle e non ci abbandona più.

Roma. Da due set timane la cit tà eterna sembra sprofondata nel terrore. Colpa degli omicidi del “killer del Carnevale”, come lo hanno soprannominato i media, perché traveste le sue vittime con i costumi della festa. Una belva di crudeltà inaudita, che attacca le prede più indifese, le rapisce, le tortura, le uccide e poi torna a mimetizzarsi nella folla, pronta a colpire di nuovo. Per scovare un assassino così serve qualcuno che sappia muoversi nell’ombra, fuori dai protocolli di polizia. E, nell’ombra, due uomini e una donna si mettono sulle tracce del mostro: solitari, determinati, spinti da motivazioni che affondano le radici in un difficile passato. Nathan Treves, ex segugio della Omicidi, ritiratosi dal servizio dopo che una tragedia ha sconvolto la sua vita. Andrea Turindano, noto giornalista, pieno di debiti e disposto a seguire fino alle estreme conseguenze la via tortuosa verso la personale rinascita, o la definitiva disfatta. E poi Jasmine D’Amato, giovane, affascinante, che lavora per un settimanale di gossip ma aspetta la grande occasione per affermarsi e, insieme, colmare un vuoto profondo nella propria esistenza. A ciascuno di loro, la sfida al killer richiederà un prezzo altissimo. Max Orfei ha scritto un romanzo implacabile, che ha i tempi dei film d’azione e la profondità dei migliori thriller americani. Un libro sul Male che pulsa intorno a noi, non distingue tra vittime e carnefici, si infila sotto la nostra pelle e non ci abbandona più.

Commenti

Autore


  • autore_img
    Max Orfei

    MAX ORFEI (Roma, 1958) ha lavorato per anni in pubblicità, prima di diventare sceneggiatore per il grande e il piccolo schermo, firmando importanti programmi televisivi, fiction, sitcom e s erie tv.


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: NARRATIVA ITALIANA
    • Prezzo: 8.80 €
    • Pagine: 368
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817058957
    • ISBN E-book: 9788858630914

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...