Il Coltello che mi ha ucciso

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Una scuola dove soprusi e angherie sono all’ordine del giorno.
Due leader, Roth e Goddo, con le loro bande, e una faida che dura da anni.
In mezzo il taciturno Paul, che finirà nella spirale di violenza senza volerlo.
Un romanzo spietato sul bullismo portato all’estremo.

C’è una linea sottile come una bugia che separa giustizia e perdizione. Sono anni che Paul ci cammina sopra, facendo attenzione a non pensare e a tenere gli occhi bassi, perché così bisogna fare se vuoi che gli altri — i genitori, i bulli, gli insegnanti — ti lascino in pace. Ma una mattina, a scuola, reagisce all’ennesimo scherzo, e all’improvviso stare in equilibrio su quella linea affilata come una lama non è più possibile. A chiamarlo verso la salvezza è Shane, il leader di un gruppo di ragazzi che ascoltano buona musica e si tengono lontano dai guai. Ma sono gli emarginati, quelli che tutti odiano. Dall’altra parte, dove è buio, c’è Roth, il ragazzo più violento della scuola, con il suo fascino oscuro e il rispetto misto a terrore che incute. Paul deve decidere da che parte stare. Ma precipitare da una parte o dall’altra dipende davvero da lui? Dipende davvero da noi?

“Anthony McGowan è uno degli autori di maggior talento in circolazione.”
The Times

“Se credete di sapere come andrà a finire questa storia, vi assicuro che vi lascerà a bocca aperta.”
— The Guardian

Una scuola dove soprusi e angherie sono all’ordine del giorno.
Due leader, Roth e Goddo, con le loro bande, e una faida che dura da anni.
In mezzo il taciturno Paul, che finirà nella spirale di violenza senza volerlo.
Un romanzo spietato sul bullismo portato all’estremo.

C’è una linea sottile come una bugia che separa giustizia e perdizione. Sono anni che Paul ci cammina sopra, facendo attenzione a non pensare e a tenere gli occhi bassi, perché così bisogna fare se vuoi che gli altri — i genitori, i bulli, gli insegnanti — ti lascino in pace. Ma una mattina, a scuola, reagisce all’ennesimo scherzo, e all’improvviso stare in equilibrio su quella linea affilata come una lama non è più possibile. A chiamarlo verso la salvezza è Shane, il leader di un gruppo di ragazzi che ascoltano buona musica e si tengono lontano dai guai. Ma sono gli emarginati, quelli che tutti odiano. Dall’altra parte, dove è buio, c’è Roth, il ragazzo più violento della scuola, con il suo fascino oscuro e il rispetto misto a terrore che incute. Paul deve decidere da che parte stare. Ma precipitare da una parte o dall’altra dipende davvero da lui? Dipende davvero da noi?

“Anthony McGowan è uno degli autori di maggior talento in circolazione.”
The Times

“Se credete di sapere come andrà a finire questa storia, vi assicuro che vi lascerà a bocca aperta.”
— The Guardian

Età:

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: RAGAZZI
    • Prezzo: 14.50 €
    • Pagine: 238
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817030786

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...