Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Gone

Rizzoli
Copertina di: Gone

Un mondo senza adulti.
Le prime 299 ore.

Nessun lampo di luce.
Nessuna esplosione.
Un istante prima erano lì, come sempre.
Un istante dopo erano scomparsi.
Tutti.
Tranne i ragazzi.

“Una storia emozionante, di grande tensione, narrata in uno stile torrenziale e incalzante. Personaggi credibili, per i quali fare il tifo. Un grande romanzo.”
Stephen King

Nessuno sa spiegare che cosa è successo, come e perché: semplicemente, un attimo prima gli adulti c’erano e quello dopo sono spariti. I telefoni non funzionano e chiedere aiuto (a chi, poi?) è impossibile. Abbandonati e frastornati, i ragazzi si riuniscono in bande. Il mondo non è più quello che conoscevano e non solo perché l’assenza di genitori e insegnanti fa emergere il loro vero carattere, ma anche perché alcuni scoprono di avere poteri strani e pericolosi. E mentre una forza impenetrabile impedisce a chiunque di andarsene dalla città, i ragazzi capiscono ben presto che la cosa più difficile è difendersi da se stessi.