Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Giovannino nei lager

Giovannino Guareschi

Rizzoli

Le opere di Guareschi sulla prigionia nei lager tedeschi riunite in un unico volume.
Nel cinquantenario della morte di Guareschi, un'edizione elegante che riproduce fedelmente quelle originali, con l'aggiunta di illustrazioni e fotografie inedite.

In questo volume, i figli Alberto e Carlotta hanno riunito, in una ideale trilogia della prigionia, i libri del padre legati al periodo del suo internamento nei lager tedeschi in Polonia e poi in Germania. Tenente di complemento, Giovannino Guareschi si trovava in caserma ad Alessandria l'8 settembre 1943: catturato dai tedeschi rifiutò di continuare a combattere al loro fianco e fu inviato nei campi di prigionia. In quel periodo che è stato, paradossalmente, il più importante della sua vita, ha maturato il suo impegno umano facendo il giornalista nei Lager, scrivendo testi per conferenze e favole che andava poi a leggere nelle varie baracche ai compagni di sventura tenendoli aggrappati alla vita. Da questa esperienza sono nate le tre toccanti opere qui riunite: "Favola di Natale", Diario clandestino" e "Ritorno alla base".

Libri Correlati

vedi tutti