Diario assolutamente sincero di un indiano part-time

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Illustrazioni di Ellen Forney

Se avessi raccontato la mia vita in un’autobiografia, nessuno mi avrebbe creduto” ha dichiarato l’autore. “Quindi l’ho trasformata in un romanzo.”

“Eccellente in tutti i sensi, pungente e davvero spassoso.”
Neil Gaiman

“Un libro straordinario, divertente, commovente.”
Nick Hornby

Arnold Spirit Jr, della tribù degli Spokane, è nato con l’acqua nel cervello, un eccesso di fluido cerebrospinale che gli ha lasciato tutta una serie di problemi fisici: mal di testa, convulsioni, un occhio miope e uno ipermetrope che non vanno per niente d’accordo, un corpo sproporzionato e quarantadue denti, dieci più del normale. Come se non bastasse, ha due fastidiosi difetti di pronuncia, che insieme all’amore per lo studio lo rendono diverso dagli altri ragazzi, facile bersaglio dei bulli della riserva.
La sua vita potrebbe sembrare assurda e ridicola, ma Arnold decide di raccontarla lo stesso, con sentimento e ironia, parole e disegni. Perché nonostante l’ostilità e l’indifferenza di chi lo circonda, lui non è un perdente, ma un guerriero, che abbandona la scuola della riserva per studiare in mezzo ai bianchi, nella vicina Reardan, sfidando i pregiudizi di tutti. E combatte senza cedere mai, a scuola e sul campo da basket, sostenuto dall’amore incrollabile della sua famiglia. Per non appartenere più a una sola tribù ma al mondo intero.

Ellen Forney è illustratrice dal 1992. Insegna fumetto al Seattle Cornish College of the Arts.

Illustrazioni di Ellen Forney

Se avessi raccontato la mia vita in un’autobiografia, nessuno mi avrebbe creduto” ha dichiarato l’autore. “Quindi l’ho trasformata in un romanzo.”

“Eccellente in tutti i sensi, pungente e davvero spassoso.”
Neil Gaiman

“Un libro straordinario, divertente, commovente.”
Nick Hornby

Arnold Spirit Jr, della tribù degli Spokane, è nato con l’acqua nel cervello, un eccesso di fluido cerebrospinale che gli ha lasciato tutta una serie di problemi fisici: mal di testa, convulsioni, un occhio miope e uno ipermetrope che non vanno per niente d’accordo, un corpo sproporzionato e quarantadue denti, dieci più del normale. Come se non bastasse, ha due fastidiosi difetti di pronuncia, che insieme all’amore per lo studio lo rendono diverso dagli altri ragazzi, facile bersaglio dei bulli della riserva.
La sua vita potrebbe sembrare assurda e ridicola, ma Arnold decide di raccontarla lo stesso, con sentimento e ironia, parole e disegni. Perché nonostante l’ostilità e l’indifferenza di chi lo circonda, lui non è un perdente, ma un guerriero, che abbandona la scuola della riserva per studiare in mezzo ai bianchi, nella vicina Reardan, sfidando i pregiudizi di tutti. E combatte senza cedere mai, a scuola e sul campo da basket, sostenuto dall’amore incrollabile della sua famiglia. Per non appartenere più a una sola tribù ma al mondo intero.

Ellen Forney è illustratrice dal 1992. Insegna fumetto al Seattle Cornish College of the Arts.

Commenti

Autore


  • Sherman Alexie

    è nato nella riserva indiana di Spokane, nello Stato di Washington, nel 1966. È poeta, scrittore, sceneggiatore e regista. Negli Stati Uniti Diario assolutamente sincero di un indiano part-time è u [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Prezzo: 16.50 €
    • Pagine: 256
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817026178

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...