Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Anahita e l’enigma del tappeto

Rizzoli
Copertina di: Anahita e l’enigma del tappeto

“Il Kadkhuda Farhad della Provincia del Khurasan invita tutti i pretendenti alla mano di sua figlia a partecipare a una Prova di Arguzia per cercare di decifrare l’indovinello intessuto nel tappeto di nozze la diciassettesima notte dopo Nooruz…”

 

Nella Persia di fine Ottocento una fanciulla in età da marito non può decidere della propria sorte. Anahita invece sì. Perché è arguta, un po’ ribelle, e non vuole assolutamente sposare il panciuto, ricco khan che ha già seppellito tre mogli. Così chiede al padre che i suoi pretendenti accettino di prendere parte a un’insolita sfida: avrà la sua mano chi saprà trovare la soluzione dell’enigma tessuto proprio da lei nel tappeto che è una parte preziosa della sua dote. Abile con le dita, fantasiosa, appassionata, Anahita riuscirà così a disegnare il proprio destino e ad annodarne i fili…

 

“Un romanzo dal ricco intreccio… Romantico, delizioso, denso di informazioni e insegnamenti.”

— Kirkus Reviews